N_slide_conservare

Il Prosciutto di Parma si esprime al meglio in termini di gusto e di perfezione della consistenza se viene affettato con l’affettatrice. Le fette devono essere sottili, non trasparenti, ma decisamente sottili, disposte nel piatto dando movimento alla fetta, non incollandola al piatto. Disponete le fette come una corolla di petali, non impilatele.
La temperatura del Prosciutto deve essere di 4°C/5°C ( pari a quella del frigorifero) al momento del taglio, per poi essere servito a temperatura ambiente, 18°C/20°C.
Sia le fette di Prosciutto già tagliate sia un Prosciutto aperto devono essere protetti con la pellicola trasparente, ben stesa, per evitare l’ingresso di troppa aria e devono essere conservati in frigorifero a 4°C/5°C.
Il Prosciutto già affettato e così conservato può essere consumato in due-tre giorni, nei quali non perde, se non minimamente, il gusto e la consistenza originale. Dopo, come ogni prodotto, “invecchia” ma non si deteriora dal punto di vista della salubrità, solo dal punto di vista del sapore e della consistenza.
Un prosciutto intero o in trancio, conservato in frigorifero in confezione sottovuoto intatta dura almeno 6 mesi. Nel momento in cui si toglie il sottovuoto e si continua a conservarlo in frigorifero con la parte da cui si affetta ricoperta di pellicola, si mantiene eccellente per almeno un paio di mesi.
Queste informazioni non sono solo il frutto della nostra esperienza di conservazione ed utilizzo, ma anche e soprattutto sono il risultato delle prove eseguite dai laboratori di analisi che hanno testato la durata del prodotto, su incarico del Consorzio del Prosciutto di Parma che si occupa, per tutti noi produttori di Parma DOP, di promuovere, valorizzare e tutelare il Prosciutto in Italia e nel mondo. Il Consorzio è stato istituito nel 1963 dalle aziende proprio per svolgere queste azioni che ci aiutassero a far conoscere ed apprezzare il Prosciutto nel mondo, sia a tutelarlo dalle miriadi di imitazioni che sono state tentate ovunque nel mondo. Grazie al Consorzio il Prosciutto di Parma è noto e apprezzato in tutti i continenti. Ne sono state date le giuste informazioni ed è stato costruito, arricchito e sempre aggiornato un patrimonio di storia del Prosciutto, di dati sui valori nutrizionali e dietetici, della gastronomia legata al Prosciutto. È da questo patrimonio, bene comune di tutte noi aziende, che prendiamo spunto ed ispirazione per suggerirvi ricette ed abbinamenti gastronomici cui aggiungiamo qualche idea e ricetta della nostra famiglia.